Koinobori giapponese: bandiere a forma di pesce per celebrare la Giornata dei Ragazzi

I Koinobori sono bandiere a forma di pesce che vengono tradizionalmente utilizzate in Giappone per celebrare il Tango no sekku, noto anche come "Giorno dei ragazzi". Questa festa si celebra ogni anno il 5 maggio e ha lo scopo di augurare ai ragazzi della famiglia buona salute e sviluppo.

I koinobori sono solitamente realizzati in stoffa e dipinti...

I Koinobori sono bandiere a forma di pesce che vengono tradizionalmente utilizzate in Giappone per celebrare il Tango no sekku, noto anche come "Giorno dei ragazzi". Questa festa si celebra ogni anno il 5 maggio e ha lo scopo di augurare ai ragazzi della famiglia buona salute e sviluppo.

I koinobori sono solitamente realizzati in stoffa e dipinti con colori vivaci, spesso rosso, blu e bianco. La bandiera più grande è tradizionalmente quella che rappresenta il padre della famiglia, seguita da bandiere più piccole per i figli. In questo periodo è comune vedere i koinobori volare al vento sui pali vicino alle case o agli edifici.

Si dice che l'origine del koinobori risalga al periodo Edo (1603-1868) e che le bandiere siano state introdotte per festeggiare i ragazzi e augurare loro buona salute e successo. Oggi queste bandiere sono ancora utilizzate per lo stesso motivo e sono diventate un forte simbolo della cultura popolare giapponese.

In breve, i koinobori sono bandiere a forma di pesce tradizionalmente utilizzate in Giappone per celebrare la Giornata dei Ragazzi, che si svolge ogni anno il 5 maggio. Di solito sono fatti di stoffa e dipinti con colori vivaci, e in questo periodo si vedono spesso volare al vento sui pali vicino alle case. I koinobori sono diventati un forte simbolo culturale nella cultura popolare giapponese.

Più

Koinobori giapponese: bandiere a forma di pesce per celebrare la Giornata dei Ragazzi Ci sono 40 prodotti.

per pagina
Mostrando 25 - 40 di 40 articoli
Mostrando 25 - 40 di 40 articoli